21 agosto 2011

Il ritorno dei 99 Posse

Se le regole sono fermeE non rispettano le nuove formeE non rispettano i nuovi arriviTutti i pensieri veri sono i cattiviFocolaio

Si chiama Antifa il singolo uscito a giugno dello scorso anno – e scaricabile gratuitamente dal sito di «XL» – che ha anticipato il nuovo album dei 99 Posse. La band partenopea, scioltasi ufficialmente nel 2005 e riunita nel 2009 ha pubblicato l’ultimo album di inediti nel 2000 (La vida que vendrà). Questo autunno dovrebbero tornare con Cattivi guagliuni – purtroppo senza la straordinaria voce di Meg – con le sonorità che hanno da sempre caratterizzato la loro ricerca, tra hip hop, ragamuffin e elettronica, e i testi: duri, sociali ma decisamente anticommerciali, insomma, politici.

Dal loro sito si legge:

La nostra ambizione con “Cattivi guagliuni” è quella di fotografare il momento che stiamo vivendo, raccontare le storie di un’Italia che perde terreno, lavoro e salario, ma che prova anche a resistere e a rilanciare la battaglia per i diritti e i beni comuni, senza dimenticare le guerre e le lotte contro la miseria e i tagli imposti dal neoliberismo in tutto il mondo.

Basta ascoltare la nuova Antifa per capire che gli anni trascorsi non hanno scalfito la loro carica eversiva e il loro sound.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...