2 settembre 2012

Dalì atomico di Philippe Halsman


Lo scatto che ritrae Salvator Dalì è stato eseguito nel 1948 dal fotografo Philippe Halsman.
Nella foto troviamo il famoso quadro di Dalì Leda Atomica assieme a un cavalletto, l'artista, tre gatti, un getto d'acqua e una sedia. Tutto è sospeso come in un'esplosione atomica appunto. Quattro assistenti e la moglie di Halsman hanno collaborato al lancio dei gatti, dell'acqua, persino alla sospensione della sedia. Il risultato è un equilibrio formale ed espressivo perfetto trovato dopo 6 ore di lavoro e ben 28 lanci.


Come ha scritto lo stesso Philippe Halsman: «Se la fotografia di un essere umano non ne mostra la psicologia, allora non è un vero ritratto ma una vuota somiglianza.» Un ritratto faticoso ma ben riuscito.



Maria Cardamone

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...