Margherita Zoni

Sono nata a Mestre, comune di Venezia, nel 1967.

Mi ritengo veneziana e veneta contemporaneamente, attualmente vivo fra Mestre e Treviso.
Amo molte cose e molte ne ho fatte: certo facendo meno, alcune sarebbero venute meglio, ma la mia natura curiosa di tutto mi trascina qua e la come il vento le foglie.
Ho una laurea in Storia ed una in Musica Classica Indostana. Questi studi hanno fatto di me una persona che cerca di capire il senso delle cose ed una musicologa più che una musicista, anche se ho cantato, in passato.
Ho fatto radio e pubblicato qualche articolo e racconti su Veneti nel Mondo e sul Corriere Vicentino. Ho creato e tenuto per alcuni anni un’associazione sportiva di Nordic Walking della provincia vicentina - che si chiama ancora oggi Passi nel Suono - nella convinzione che suono e movimento siano collegati. Ho curato in qualità di Responsabile Amministrativo la prima dello spettacolo “La pietà non era contemplata”, uscito in onore dei trent’anni dalla morte di Aldo Moro.
Nel mio pout-pourri possiamo metterci anche l’organizzazione di viaggi di cammino.
Ho deciso che è arrivato il momento di rimettermi a scrivere ed approfondire più seriamente la scrittura, in tutte le sue forme e per la gioia pura di farlo.

Amo molto i profumi, sia quelli delle piante che quelli dentro le boccette.
Mai portarmi in profumeria o in mezzo a qualcosa che profuma… senza la necessaria consapevolezza di come ruberò il vostro tempo.

Nessun commento: