7 aprile 2014

Penultimo paesaggio in fondo


Foto di Enrico Doria

Penultimo paesaggio in fondo è un progetto fotografico tra l’Italia, la Gran Bretagna e il Nord Europa. Enrico Doria e Maria Cardamone (Audrey Treccenere) hanno espresso le loro sensazioni attraverso le mille sfaccettature di un progetto sul paesaggio.

Le immagini sono state realizzate con pellicola 6x6 utilizzando non uno scatto convenzionale, ma una sorta di elaborazione interiore dell’immagine. I luoghi così, diventano rappresentazioni oniriche, proiezioni di una memoria che dilata i tempi e mostra la coscienza dei luoghi. Nella luce irreale dei paesaggi il muto divenire della vita umana si manifesta come un passato indelebile, una manifestazione sensibile di quel processo che dalla retina conduce al complesso svelarsi di odori, sensazioni e sfumature che solo l’essere umano sa percepire.

Foto di Maria Cardamone

Le sensibilità dei due fotografi sono ora esposte dal 18 aprile al 4 maggio 2014 presso lo Spazio per le arti contemporanee del Broletto, Pavia. L’esposizione è curata da Francesca Porreca. Di seguito un video che mostra alcune delle immagini che verrano esposte.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...