31 marzo 2013

Altro che lingua morta: Il latino è ancora tra noi!


A rinvigorirlo è stato, l'ormai dimesso, Papa Ratzinger quando, lo scorso 12/12/12 ha scelto di diventare internauta iscrivendosi alla pagina publica breviloquentis, in altre parole Twitter.

Per chi volesse cimentarsi o semplicemente ripassare la lingua può connettersi al quotidiano on line http://ephemeris.alcuinus.net/ o arricchire il proprio vocabolario sul Lexicon Recentis Latinitatis, ovvero un elenco di parole recenti che sono state inserite nel lessico della lingua latina.

Alcune, suonano davvero in modo bizzarro, come nel caso di blue-jeans, bracae linteae caeruleae o idiota, homo hebesPer l'elenco completo clicca qui.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...